Il SEGRETO DI ISABEL, PER RICEVERE IL MEGLIO DALLA PRATICA DELLO YOGA (E DALLA VITA)

Ecco come e perché praticare Santosha, l’appagamento incondizionato.

Santosha è la colonna portante delle mie lezioni. Una volta sviluppata un’attitudine di appagamento nella pratica, puoi iniziare ad applicare questo principio anche alla tua vita, la tua mente sarà più tranquilla e concentrata e potrai andare in profondità con leggerezza.

Si tratta di un vero e proprio allenamento per generare e dimorare in uno stato di gioia incondizionata, senza dovere dipendere dalle mutevoli circostanze esterne.

La contentezza si manifesta con una sottile sensazione di soddisfazione, completamento e pienezza; questa sensazione tende ad essere duratura.

Il saggio, soddisfatto e appagato di ciò che ha, vive nella sensazione che la vita è abbondante e generosa.

Chi vive praticando santosha, non ha bisogno di controllare eccessivamente la propria vita e non ha paura di ciò che la vita gli presenta.

Mi auguro che questa perla dello Yoga possa essere d’ispirazione ad ognuno di voi.

Isabel Denoda Insegnante Certificata Yoga su Misura

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

44 commenti
  1. Flavia E. Acevedo
    Flavia E. Acevedo dice:

    PIena di entusiasmo e di condividere.!!
    Isabel splende di luce colorata e voglia di vivere la vita fino in fondo.🌸
    Cura la vita come se fosse unica e insustituibile.
    Ci sentiamo a settembre quando l’aria di autunno è più leggera e ogni sentimento esplode di vita nuova🐳
    Buon estate🌴

    Rispondi
  2. Flavia E. Acevedo
    Flavia E. Acevedo dice:

    Piena di entusiasmo e di condividere!!
    Isabel esplende di energìa colorata nella sua voglia di vivere la vita come se fosse unica e insostituibile!
    Ci vediamo a settembre quando l’aria è più leggera e i sentimenti nuovi crescono.🐘
    Buona estate🌴

    Rispondi
  3. Fabiola
    Fabiola dice:

    Grazie Isabel, tu lo sai perché mi conosci, che il sorriso dell’anima fa parte di me, e io so, perché ti conosco che fa parte anche di te!!! Grazie x aiutarci a ricordare di coltivare questo sorriso interiore, perché purtroppo a volte lo lasciamo spegnere. Un abbraccio grande a te anima bella. Ti voglio bene.

    Rispondi
  4. Fabiola
    Fabiola dice:

    Grazie Isabel, il sorriso dell’anima tu lo coltivi e lo doni, capisco molto bene i tuoi allievi con le loro testimonianze. Grazie per ricordarmi di coltivare questa abitudine importante!! Ti voglio bene, un abbraccio, Namastè

    Rispondi
  5. patrizia
    patrizia dice:

    Cara Isabel, la tua testimonianza è molto bella e preziosa. Ho però delle perplessità, che potrebbero derivare dalla mancanza di comprensione da parte mia, oppure essere legittime, non so: non rischiamo, sotto il sorriso, di mettere a tacere delle emozioni come la tristezza, o la rabbia, o la frustrazione? ciò potrebbe contenere implicitamente un giudizio negativo rispetto ad emozioni “sbagliate”, ma è davvero così o sono semplicemente degli aspetti della vita?Per favore, spiegami meglio il significato di santosha. Un abbraccio

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Cara Patrizia,
      Ti ringrazio veramente perché mi dai l’occasione di riprendere questo argomento dicendoti che le tue perplessità sono state anche le mie all’inizio quindi benvenuta in questo meraviglioso viaggio.
      Tutte le emozioni che emergono, come tu giustamente ne parli anche quelle che potrebbero essere chiamate “negative” non sono allontanate o respinte, ma il senso è lasciarsi attraversare da queste emozioni con accettazione è gratitudine perché tutto ci arriva per comunque lasciarci un’insegnamento.
      Quindi portare quel sorriso sempre piú in profondità per farlo diventare autentico è quella scintilla che fa la differenza veramente.
      Cerca nel blog di Passione Yoga e troverai approfondimenti preziosi anche su Santosha.
      Namasté

      Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Cara Patrizia,
      Ti ringrazio veramente perché mi dai l’occasione di riprendere questo argomento dicendoti che le tue perplessità sono state anche le mie all’inizio quindi benvenuta in questo meraviglioso viaggio.
      Tutte le emozioni che emergono, come tu giustamente ne parli anche quelle che potrebbero essere chiamate “negative” non sono allontanate o respinte, ma il senso è lasciarsi attraversare da queste emozioni con accettazione è gratitudine perché tutto ci arriva per comunque lasciarci un’insegnamento.
      Quindi portare quel sorriso sempre piú in profondità per farlo diventare autentico è quella scintilla che fa la differenza veramente.
      Cerca nel blog di Passione Yoga e troverai approfondimenti preziosi anche su Santosha.
      Namasté

      Rispondi
  6. Lavinia
    Lavinia dice:

    Grazie Isabel! Non ho il piacere di studiare con te perché siamo lontane fisicamente, ma molto vicine nel cuore. Ti ho conosciuta allo yoga day a Milano e tu porti Santosha in tutto il tuo essere. Dopo che ti ho consciuta, anche se in quell’occasione non abbiamo parlato di Santosha, sono riuscita a praticare per la prima volta, a casa e per conto mio, con l’attenzione sorridente di cui parla Shanti e che ora scopro essere Santosha. Nel mio cuore ti ho dedicato quella pratica con immensa gratidune e, spesso, quando pratico il mio pensiero va a te e sorrido. Seguirò i tuoi consigli perché quella meravigliosa sensazione che ho provato e che ormai spesso provo durante la pratica mi accompagni anche nel quotidiano. Namasté

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Cara Lavinia,
      Grazie di cuore per la tua testimonianza e riconoscimento.
      “attenzione sorridente” ci porta quasi per magia in quella interiorizzazione che ci fa entrare in contatto con la nostra vera natura.
      Santosha Siempre!

      Ti abbraccio

      Namasté

      Rispondi
  7. Fiorella
    Fiorella dice:

    Isabel riesce a trasmettere amore, serenità e gioia di vivere, mi piacerebbe tantissimo praticare con lei.
    Namestè
    Fiorella

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Cara Fiorella,

      Grazie per il riconoscimento.
      Magari prima poi ci incontriamo, ma già questo è una specie di incontro🤗

      Namasté

      Rispondi
  8. Michele cassano
    Michele cassano dice:

    Carissima Isabel.
    Solo ascoltare la tua voce permette allo Yoga di manifestarsi nella sua essenza più profonda.
    Da subito ho riconosciuto in te una meravigliosa creatura dello Yoga. Gli insegnamenti preziosi e pregiati di Amadio quale pilastro e la specializzazione certificata conseguita con Passione Yoga con Shanti Brancolini, fanno di te una vera insegnante che sa costruire “su misura” il percorso personalizzato di ciascun allievo.
    Superlativa.

    Rispondi
  9. Marina
    Marina dice:

    Grazie Isabel quello che dici mi ha colpito e sono d’accordo con te e cercherò di farlo mio sempre durante la pratica. Complimenti perché trasmetti positività e tranquillità. Un abbraccio Marina

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Cara Marina,

      Sono felice che tu sia rimasta “colpita” 🤗
      Tutto merito dello Yoga ed in questo caso specifico, tutto merito di Santosha🙏

      Namasté

      Rispondi
  10. Isabel
    Isabel dice:

    Cara Marina,

    Sono felice che tu sia rimasta “colpita” 🤗
    Tutto merito dello Yoga ed in questo caso specifico, tutto merito di Santosha🙏

    Namasté

    Rispondi
  11. Alejandro
    Alejandro dice:

    Muy bello este video es un regalo de presencia como dice el maestro thich nhat hanh el mayor regalo que podemos ofrecer es nuestra presencia , gracias por regalorno la tuya a traves de este video querida amiga , como escribio el gran poeta federico garcia lorca que somos amor , que somos naturaleza …tu video venerable amiga esta lleno de amor y naturaleza .
    Abrazo grande

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Querido Alejandro, muchas gracias por tus palabras, me siento honorada de recibir tan bello comentario de un discípulo del grande Maestro Thich Nhat Hanh.
      Namasté
      Mi corazòn saluda tu presencia

      Rispondi
  12. Adriana
    Adriana dice:

    Querida Isabel. Desde el lejano Uruguay. Siento estas vibraciones especiales.y pondré en práctica estás técnicas tan exóticas para mí. Pero cada vez más cercanas. .

    Rispondi
    • Isabel
      Isabel dice:

      Querida Adriana,
      Muy feliz me dejas con tu respuesta!
      Se que lo intentas y esto tiene un valor especial.
      Namasté
      Mi corazòn saluda el tuyo

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook